Confusion Pt.2

[Eng]

(Made on Krita)

You see? Outside us there’s nothing. The world is inside us, so we see and hear what we want to watch and listen.

[Ita]

(Fatto su Krita)

Vedi? Al di fuori di noi non c’è nulla. Il mondo è al nostro interno, per questo vediamo e sentiamo ciò che vogliamo vedere ed ascoltare.

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Confusion Pt.2

Life

[Eng]

(Made on Krita)

“Go back I didn’t understand what happened”

“Oh, the remote doesn’t work”

We’re just spectators of our lives and even if we don’t uderstand, all we can do is take a pause.

[Ita]

(Fatto su Krita)

“Torna indietro che non ho capito cos’è successo”

“Oh, il telecomando non funziona”

Siamo solo gli spettatori delle nostre vite e anche se non capiamo, tutto quello che possiamo fare è prendere una pausa.

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Life

Expectations & Disappointments

[Eng]

(Made on Krita)

I’m sick of all these expectations. Do I really look so mature? Why do you expect that much from me? And why when I do something of those dumb things that all my contemporaries do, it always looks like I’ve disapponted everyone? You should know a thing: I’m a normal teen; you should stop to expect that much from me and make yourself disapponted, ‘cause it’s not fair that you say that’s my fault.

[Ita]

(Fatto su Krita)

Sono stufa di tutte queste aspettative. Sembro davvero così matura? Perché vi aspettate così tanto da me? E perché quando faccio qualcosa di stupido come tutti i miei coetanei fanno, sembra che abbia deluso tutti? Dovreste sapere una cosa: sono una ragazza normale, smettetela di avere aspettative così alte sul mio conto e di deludervi da soli, perché non è giusto che poi diate la colpa a me.

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Expectations & Disappointments

How is it going?

[Eng]

(Copic and Multiliners on paper)

On the arms: (Left) “How are you?”; (Right) “What did you do yesterday?”

On the face: “I don’t give a fuck”

These sentences are freely interpretable. Maybe you listen and don’t really care about what you hear, or maybe you’re interested, but you don’t want to show it.

“I’m not responsible of what my face does when you talk”

[Ita]

(Copic e Multiliner su carta)

Sulle braccia: (Sinistra) “Come stai?”; (Destra) “Cos’hai fatto ieri?”

Sul viso: “Non me ne frega un cazzo”

Queste frasi sono liberamente interpretabili. Forse ascolti e non dai davvero importanza a quello che senti, o forse ti interessa ma non vuoi mostrarlo.

“Non mi prendo la responsabilità di quello che la mia faccia fa quando parli”


							
Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su How is it going?

Poisonous Love

[Eng]

(Fude Pen; G Pen; Ink and Copic Multiliners on Manga Paper A4)

Love is like a drug, you try once, and than you need it more and more. But it doesn’t feel good, not even for a moment, instead of drugs. It just hurts and slowly burns your guts, like a poison.

Not my real opinion! Peace and Love for everyone! ✌💜

[Ita]

(Fude Pen; G Pen; Inchiostro e Multiliner della Copic su carta da Manga)

L‘amore è come una droga, lo provi una volta e poi ne hai bisogno sempre di più. aM l’amore non ti fa sentire bene, al contrario delle droghe. L’amore fa male e brucia lentamente le tue interiora, come un veleno.

Non la mia vera opinione! Pace e amore per tutti! ✌💜

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Poisonous Love

Spring Day

[Eng]

(Drawn on Krita – Wacom Intuos)

Inspired by BTS – Spring Day [MV] (Park Jimin)

“Cherry blossoms are blooming
The winter is ending
I miss you
If I wait a little longer
If I stay up a few more nights
I’ll go see you
I’ll go pick you up

Past the end of this cold winter
Until the spring comes again
Until the flowers bloom again
Stay there a little longer”.

[Ita]

(Fatto su Krita – Wacom Intuos)

Ispirato dalla canzone BTS – “Spring Day” [MV] (Park Jimin)

“I boccioli di cieliegio stanno fiorendo
L’inverno sta finendo
Mi manchi
Se aspetto ancora un po’
Se rimango alzato ancora qualche notte
Andrò a vederti
Andrò a raccoglierti

Dopo la fine di questo freddo inverno
Fino a quando la primavera non tornerà
Fino a quando i fiori non fioriranno nuovamente
Rimani qui ancora per un po’”.

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Spring Day

Get Out Of My Head

[Eng]

(White gel Pen and White pencil on Fabriano Black F4 Paper cm 24 x 33)

“Get out of my head, please”. But there is really something that is disturbing my mind, or it’s simply my mind that is disturbing itself? What and who am I asking to go away? Maybe I’m just asking myself to stop confusing me. But why am I stressing me? God…so confused…
 

[Ita]

(Penna a gel Bianca e matita bianca su carta nera F4 Ruvida Fabriano)

“Esci dalla mia testa, per favore”. Ma c’è veramente qualcosa? Cosa sta disturbando la mia mente? O forse è semplicemente la mia mente che disturba sé stessa? A cosa e a chi sto chiedendo di andare via? Forse sto solo chiedendo a me stessa di non confondermi più. Ma perché mi sto stressando? Dio…sono così confusa…

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Get Out Of My Head

Coffee

[Eng]

(Coffee on Canson Watercolor Paper cm 18 x 26)

I didn’t drink the coffee that I was using for drawing. I swear…

I think I won’t sleep tonight.

[Ita]

(Caffè su carta da Acquerello Canson cm 18 x 26)

Non ho bevuto il caffè che stavo usando per disegnare. Lo giuro…

Non penso dormirò questa notte.

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Coffee

Confusion

[Eng]

(Winsor & Newton Watercolors and Whit gel pen on Fabriano Watercolor Paper cm 12,5 x 18)

There are so many stars in the sky this evening, stars are beautiful, aren’t they? But we can’t touch stars, we only can watch them. So are they really something? A phisical thing? Stars don’t make sense, in the sky or inside ourselves, they only make us feel confused.

[Ita]

(Acquerelli Winsor & Newton e penna a gel bianca su carta da Acquerello Fabriano cm 12,5 x 18)

Ci sono così tante stelle nel cielo questa sera, le stelle sono bellissime, non è così? Solo che noi non possiamo toccare le stelle, possiamo solo guardarlo. Quindi sono davvero qualcosa? Qualcosa di fisico? Le stelle non hanno senso, che siano nel cielo o dentro di noi, ci confondono solo.

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Confusion

Tranquil

[Eng]

(Ink and White gel Pen on Fabriano Watercolor Paper cm 12,5 x 18)

Stay tranquil. Keep calm. Drink a cup of coffee and forget about all the problems of your life. You’re overthinking. Don’t mind about anything, even about the coffee that is dripping on your arm. That’s ok.

[Ita]

(Inchiostro e penna a gel bianca su carta da Acquerello Fabriano cm 12,5 x 18)

Stai tranquillo. Mantieni la calma. Bevi una tazza di caffè e dimentica tutti i problemi della tua vita. Sei sovrappensiero. Non badare a niente, nemmeno al caffè che si sta rovesciando sul tuo braccio. Va tutto bene.

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Tranquil